Murales, sgraffiti e molto altro - Mauro Pifferi

Murales a Trompe l' oeils

 
Pubblici esercizi 1.jpg

mauro e dipinti 5.jpg
Pubblici esercizi 13.JPG
Pubblici esercizi 10.JPG
P8120042.JPG
P8110038.JPG
 

Esterni

 
res586265_resize_884x528_2.jpg
res586285_resize_884x528_2.jpg
res586291_resize_884x528_2.jpg
IMG_20151119_151921_3CS.jpg
IMG_20151119_151851_2CS.jpg
IMG_20151220_144255.jpg


Cameretta bambini

cameretta 1.jpg

cameretta 2.jpg
cameretta 3.jpg
 

Angoli della casa

 
Pubblici esercizi 3.jpg

Pubblici esercizi 4.jpg
Pubblici esercizi 14.jpg
Angoli casa 1.jpg
Angoli casa 2.jpg
Angoli casa 3.jpg
Pubblici esercizi 11.JPG
Decorazioni 1.jpg
Decorazioni 2.jpg
Decorazioni 11.JPG
Decorazioni 4.jpg
Decorazioni 6.jpg
Decorazioni 5.jpg
Decorazioni 7.jpg
Pubblici esercizi 5.jpg
PA210062.JPG
PA090050.JPG
PA190059.JPG
PA210063.JPG
IMG_0428.jpg
P1260576.jpg
 

Pittura sacra

P8110040.JPG

Pittura sacra 1.jpg
Pittura sacra 2.jpg
Pittura sacra 3.JPG
P8110039.JPG
 

Palestre e Centri Benessere

Palestre 1.JPG

Palestra 2.JPG
Centro benessere 1.JPG

 

Piscine

Piscina 1.jpg

Piscina 2.jpg
Piscina 4.JPG

Ritratti



Olio e acrilico

foto 2.jpg
P8070018.JPG
foto 3.jpg
 

Seppia e Sanguigna

101.JPG
P8070027.JPG
Mettere seppia e sanguigna.JPG
 

Matita

foto 1.jpg
foto 10.jpg
sanyo video 016.JPG
 

Carboncino

foto 3.jpg
Mettere in carboncino.JPG
foto 6.jpg
 

Amici animali

P8090035.JPG
P8070023.JPG
P8070016.JPG
 
 

Sgraffiti

  • Sgraffiti: incisione a fresco su due stesure di intonaco con terre di colore diverso. Antica tecnica simile all' affresco: sul supporto di pietre e mattoni viene applicato prima un arriccio e in seguito un intonaco composto da sabbia fine di fiume, polvere di marmo, calce spenta e terra colorata per avere un intonaco di colore desiderato. Stendiamo la quantità necessaria per il lavoro di una giornata (a causa della sua lavorazione a fresco) e si procede a stendere due mani di colore chiaro a latte di calce di colore diverso dall' intonaco: a tal punto, mediante attrezzi appropriati, andiamo a graffiare e "tirare fuori" il soggetto desiderato. Anche questa tecnica richiede molta padronanza e non consente errori. Come per l' affresco, anche lo sgraffito una volta asciutto diventa molto resistente al tempo. Viene usata su facciate esterne per decori di marcapiani etc.: oggi viene proposta all' interno delle abitazioni per contribuire a creare angoli di arredamento caldi e suggestivi dal sapore "antico". Lo sgraffito è possibile realizzarlo anche su pannelli naturali "celenit", (materiale ignifugo, antibatterico ed isolante) che è possibile applicare su pareti ed altro senza la necessità di operare su muri.

Sgraffiti eseguiti su pannelli di CELENIT e pareti interne ed esterne

P9040034.JPG


P9040035.JPG
P9040036.JPG
P9040037.JPG
088.JPG
graffito-animali2.jpg

Affreschi

  • Affreschi: dipinto colorato con terre naturali su intonaco fresco. Asciugando insieme pittura ed intonaco si ottiene una fusione che è durevole nel tempo. Nella realizzazione e nel tipo dei materiali usati viene seguito fedelmente il metodo tradizionale "antico". Sul supporto di pietra o mattoni viene effettuato l' arriccio con sabbia di fiume e calce spenta con spessore di cm. 1, a livellare i possibili dislivelli. In seguito viene effettuato l' elemento portante dell' affresco, "l' intonachino" composto da sabbia fine, polvere di marmo, calce spenta e acqua. La colorazione, ricavata con terre naturali sull' intonaco ancora umido (da qui il nome Affresco), si lavora fintanto è fresco lo stesso intonaco: a tale scopo la stesura va eseguita in base al lavoro di una giornata. Il procedimento dell' affresco richiede padronanza della tecnica e velocità nell' esecuzione del dipinto e non sono ammesse correzioni. Il risultato finale, grazie alla morbidezza dei colori e il fascino dell' insieme, ripaga le fatiche. 


125.JPG
 





Decorazioni interne ed esterne